Concessionario Ministeriale per il Tribunale di Parma Iscrizione elenco Ministero della Giustizia P.D.G del 31 Dicembre 2013
IT

FALLIMENTO SALUS PER AQUAM S.R.L. n. 51/2018 - Vendita di azienda, avente ad oggetto l'attivita' di gestione di impianti sportivi polivalenti


Con convocazione alla stima Euro 1.200.000,00



Data vendita: 15/10/2019 14:30

Tipo di vendita: Con Raccolta di offerte

Procedura: ALTRO PR 51/18

In aggiornamento

Tipo Procedura ALTRO
Numero Procedura PR 51/18
Numero IVG 11/27/ST
Tipo vendita Con Raccolta di offerte
Descrizione vendita ROP
Informazioni aggiuntive sulla vendita Offerte entro il 14/10/2019 alle ore 12.00 Data vendita: 15/10/2019 alle ore 14:30 nei locali dell'Ufficio Notarile Associato in Parma, Piazzale Boito n. 1/1, piano primo (Tel. 0521- 992602 - procedureconcorsuali@unaparma.it)
Data vendita 15/10/2019 14:30
Con convocazione alla stima Euro 1.200.000,00
Tribunale Tribunale di PARMA

Soggetti

Controparte Istituzionale
Nome Tribunale di Parma Tribunale di Parma Tribunale di Parma
Giudice
Nome Colladet Dott.ssa Irene

Ultimo aggiornamento 09/10/2019 08:35

Scheda pubblicata sul sito IVG il 09/10/2019 17:13

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere AZIENDE
Categoria CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA
Titolo FALLIMENTO SALUS PER AQUAM S.R.L. n. 51/2018 - Vendita di azienda, avente ad oggetto l'attivita' di gestione di impianti sportivi polivalenti
Abstract

ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE DI PARMA
TRIBUNALE DI PARMA
FALLIMENTO SALUS PER AQUAM S.R.L. n. 51/2018

Dettaglio Beni

Indirizzo FUORI SEDE
43122 Parma (PR)
Ubicazione bene FUORI SEDE
Tipologia CESSIONE-AFFITTO D'AZIENDA
Categoria CESSIONE D'AZIENDA
Descrizione

Il sottoscritto dott. Domenico Policastrese, Curatore del fallimento in epigrafe, autorizzato dal Giudice Delegato Dott.ssa Irene Colladet in data 10 luglio 2019 alle operazioni di vendita di cui alla procedura in epigrafe rende noto quanto segue:
VIENE POSTA IN VENDITA
Azienda, avente ad oggetto l’attivita’ di gestione di impianti sportivi polivalenti nonche’ gestione di piscine, ed e’ inoltre proprietaria del diritto di superficie, concesso dal comune di Parma sul predetto immobile con convenzione ‘Area ex Coni’ sottoscritta il 14/12/2007 repertorio n. 41.895, raccolta n. 11.310, della durata trentennale con inizio in data 01/12/2010;
Per una piu’ dettagliata descrizione dell’azienda in oggetto si rinvia all’elaborato peritale redatto dalla dott.ssa Barbara Piermarioli depositata agli atti della procedura, nonche’ al bando di gara.

Nel caso in cui il primo tentativo di vendita al prezzo base sopra indicato andasse deserto, si effettuera’ un secondo tentativo di vendita, l’udienza per l’apertura delle buste, per l’esame delle offerte e per l’eventuale gara tra gli offerenti avra’ luogo innanzi al Notaio delegato dott.ssa Giuseppa Maria Pulvirenti iper il giorno 15 ottobre 2019 ore 14,30 nei locali dell’Ufficio Notarile Associato in Parma, Piazzale Boito n. 1/1, piano primo (Tel. 0521- 992602 – procedureconcorsuali@unaparma.it)., per un prezzo base pari a quello offerto con la proposta irrevocabile di acquisto ricevuta dalla procedura in data 1 luglio 2019 e, pertanto, di Euro 1.200.000,00 (unmilioneduecentomilia/00) oltre imposte.
Il secondo tentativo di vendita si terra’ alle medesime condizioni e modalita’ sopra indicate nel bando di gara ad eccezione del fatto che: l’offerente in atti e’ ammesso di diritto all’eventuale gara; il prezzo base sara’ pari a quello indicato nell’offerta irrevocabile in atti (Euro 1.200.000,00 – unmilioneduecentomilia/00); non saranno pertanto ritenute valide offerte inferiori al predetto prezzo; ove unica offerta valida rimanga quella ricevuta dalla Procedura in data 1 luglio 2019, si procedera’ ad aggiudicazione provvisoria all’offerente in atti.
Termine per depositare le offerte di acquisto presso l’Ufficio Notarile Associato: ore 12,00 del giorno precedente alla gara, l’offerta dovra’ essere corredata di assegno circolare non trasferibile pari al 10% del prezzo offerto. Offerte minime in aumento, in caso di gara: Euro 20.000,00 (ventimila/00). Il Curatore fallimentare dott. Domenico Policastrese

Per ogni ulteriore informazione gli interessati a prendere visione della versione integrale del bando ( pubblicato sui siti internet www.ivgparma.it, www.astagiudiziaria.com e www.fallimentiparma.com) ovvero di rivolgersi al Curatore Fallimentare, con Studio in Parma, Via Strasburgo n.18/A tel. 0521-462637; all’Ufficio Notarile Associato, sito in Parma (PR), Piazzale Arrigo Boito n. 1/1, tel. 0521-992602; all’Istituto Vendite Giudiziarie, sito in Parma (PR), Via Traversante S. Leonardo n.13/A, tel. 0521-273762.

Con Raccolta di offerte